“Villa il Palazzo”, con i suoi panoramici saloni, la grande terrazza coperta di rose, il portico, l’ampio prato aperto verso il Monviso, con la scenografica piscina, il vecchio suggestivo tinaggio dove si può ballare a lume di candela, la caratteristica cantina del’600 e la sala padronale con affreschi del ‘700, oltre al giardino fiorito in ogni stagione, è l’ambiente ideale dove poter svolgere un matrimonio da favola.

Da qualche anno, sia la sala settecentesca che il giardino sono anche a disposizione per accogliere le cerimonie nuziali ufficiali con rito civile, diventando per l’occasione sede comunale.